cosa portare in campeggio in inverno

Cosa portare in campeggio nei mesi più freddi potrebbe non essere ovvio, ma il campeggio nei climi freddi è una cosa completamente diversa dal campeggio in estate. Ma con il kit giusto e qualche conoscenza in più, un’avventura in campeggio nei mesi più freddi è perfettamente possibile, il che significa che puoi goderti campeggi più caldi di notte e un po’ d’aria fresca durante le tue escursioni di giorno.

Sacco a pelo

Uno degli elementi più importanti da considerare quando si decide cosa portare in campeggio e quindi si seleziona l’attrezzatura è il sacco a pelo.

Un buon sacco a pelo ti proteggerà dalle temperature fredde e creerà un riposo confortevole dopo una lunga giornata all’aperto.

I sacchi a pelo sono disponibili in molte dimensioni e forme diverse e sono progettati per scopi molto specifici. Alcuni sono più caldi di altri e alcuni sacchi sono specificamente progettati per essere compatti o leggeri.

Approfondisci con il nostro articolo su come scegliere un buon sacco a pelo.

Materassino da campeggio

I materassini da campeggio sono un pezzo fondamentale dell’attrezzatura da campeggio per il clima freddo, in quanto ti tengono isolato dal terreno freddo. Ci sono molti tipi di materassini tra cui scegliere, gli autogonfianti sono tra i più popolari perché forniscono isolamento e comfort in un pacchetto leggero.

Tuttavia, se stai cercando qualcosa di ancora più leggero che può essere usato sia a temperature più calde che più fredde, un materassino gonfiabile è probabilmente la tua migliore scelta.

La cosa principale a cui prestare attenzione quando si considerano i diversi materassini è lo spessore. Più spesso è il materassino, meglio vi isolerà dal terreno sottostante.

Leggi il nostro articolo su come scegliere un buon materassino da campeggio per approfondire.

Fodera per sacco a pelo

Una fodera per sacco a pelo è un oggetto semplice e utile che può aggiungere calore e comfort a qualsiasi tenda da campeggio. L’intento originale di una fodera per sacchi a pelo era quello di fornire uno strato extra di calore che può essere chiusa con la zip e lavata quando necessario, ma molte persone lo usano solo come alternativa al portare una coperta extra.

Le fodere dei sacchi a pelo sono ottime per i seguenti motivi:

  • È molto leggera, quindi anche se stai facendo backpacking (zaino in spalla), non aggiungerà troppo peso al tuo carico
  • Ti permette di cambiare la temperatura del tuo sacco a pelo a seconda della temperatura della tua tenda o del campeggio senza dover aprire la zip del sacco a pelo ed esporti all’aria esterna.
  • Se sei preoccupato per la pulizia, puoi cambiare la fodera quando si sporca invece di dover lavare l’intero sacco a pelo

La maggior parte delle fodere sono anche fatte con un materiale morbido come il cotone o la flanella in modo da non irritare la pelle o sfregare scomodamente contro le dita dei piedi.

Se stai cercando uno strato extra di calore durante le tue avventure all’aperto, l’acquisto di una fodera per sacco a pelo potrebbe essere un modo semplice per ottenere il massimo dalle tue esperienze di campeggio tutto l’anno.

Lanterna per campeggio

Non appena le notti iniziano a calare, diventa presto essenziale avere una lanterna per illuminare il tuo spazio vitale. Se sei in campeggio in una tenda o seduto in una veranda, puoi scegliere di accendere un fuoco o usare una torcia frontale per generare luce, ma questi approcci sono poco pratici per gli interni o tendono a produrre un fascio focalizzato stretto che non è abbastanza caldo o diffuso per rilassarsi.

Una lanterna da campo è la soluzione perfetta perché è portatile e può essere utilizzata all’interno o all’esterno e può creare un’illuminazione ambientale per qualsiasi dimensione del gruppo intorno a un campeggio e anche nelle tende. Sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, da quelle a batteria a quelle alimentate a combustibile, e sono anche disponibili con batterie a energia solare, così non dovrai preoccuparti di rimanere a secco durante la tua avventura nella natura selvaggia.

Cosa portare in campeggio – Abbigliamento

Oltre agli strati di vestiti di cui avrai bisogno, ecco alcuni altri articoli che potresti scegliere di portare con te. Questa lista non è esaustiva, ma può essere utile a seconda delle tue esigenze specifiche e delle condizioni in cui stai viaggiando.

  • Un cappello caldo (con paraorecchie) – per quando inizia a fare freddo di notte.
  • Guanti caldi – per quando fa freddo durante il giorno e vuoi tenere le mani al caldo (per esempio, per pescare o lavorare con gli attrezzi).
  • Pantaloni caldi – per quando fa freddo durante il giorno ma non abbastanza per uno strato extra di vestiti.
  • Diverse camicie calde – un cambio a portata di mano se una delle tue camicie si bagna per il sudore o la neve. (Per esempio, un cambio di vestiti che può essere indossato durante le escursioni).
  • Calze di lana con fodera termica – buone calzature in qualsiasi condizione atmosferica. Se si bagnano, possono asciugarsi prima di congelarsi, risparmiando tempo e fatica in un momento critico.
  • Doccia solare da campeggio portatile
  • Un’ ottima sedia da campeggio per non sedersi per terra.

Corda o corda extra (paracord)

Corda o corda extra (paracord)

Quando si campeggia con il freddo, è probabile che si utilizzi una tenda isolata. quindi alcune parti della tenda, come il parapioggia, devono essere legate. Se uno di questi legami si rompe, la tenda potrebbe diventare rapidamente inutilizzabile in caso di tempesta.

La corda può anche essere usata per legare le cose insieme, fare uno stendibiancheria, fare barelle per portare fuori le persone se ferite, erigere un riparo di tela, legare una borsa per gli orsi per tenere il cibo al sicuro dagli orsi, e molti altri compiti. È un articolo incredibilmente utile e vale la pena portarne un po’ di più nel caso in cui ne abbiate bisogno.

Ultimo aggiornamento 2022-07-11 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.