Accessori

Migliori frigo portatili da campeggio: quale comprare

Frigo portatile da campeggio

Quando si parte per una vacanza in campeggio, bisogna sempre pensare con attenzione all’acquisto di un frigo da campeggio portatile. Un mini frigo portatile è indispensabile per conservare alimenti e bevande soprattutto nelle ore più calde della giornata. Non dimenticare che le temperature esterne possono essere molto elevate e questo può compromettere la conservazione dei cibi.

Scegliendo il miglior frigo da campeggio potrai garantirti la massima autonomia per diversi giorni senza dover fare la spesa ogni giorno. Inoltre ti garantirà la corretta conservazione dei cibi che porti con te. Quale frigorifero da campeggio scegliere? A quali particolari fare attenzione?

Il frigorifero da campeggio è un accessorio indispensabile per chi va in vacanza in tenda o in camper, e non solo. Pensiamo a chi è costretto ad allontanarsi dalla propria casa per brevi periodi di tempo e ha bisogno di portarsi dietro alimenti e bevande fresche, oppure a chi necessita di trasportare alimenti e bevande nel camper durante viaggi particolarmente lunghi.

Tipologie di frigo portatili

Frigorifero con compressore

Se siete alla ricerca di un piccolo frigorifero da portare con voi in viaggio, un modello portatile a compressore è la scelta giusta.

I frigoriferi portatili a compressore sono piccoli e facili da trasportare, ma presentano anche alcuni svantaggi. Il primo è che possono essere alimentati solo da fonti di corrente alternata a 220V. Ciò significa che non è possibile utilizzare pannelli solari o batterie per alimentarli.

La capacità di questi tipi di frigoriferi varia a seconda delle dimensioni, quindi valutate sempre attentamente quante bevande o cibi da tenere in fresco intendete portare con voi.

Un’altra caratteristica eccellente dei frigoriferi a compressore è la loro velocità di raffreddamento: sono molto più veloci dei frigoriferi ad assorbimento perché funzionano secondo il principio della compressione e dell’espansione, che consente loro di eliminare il calore molto più rapidamente di altri tipi di frigoriferi.

La maggior parte dei frigoriferi a compressore è anche in grado di produrre cubetti di ghiaccio, provvidenziali in estate. Molti modelli dispongono anche di un touch screen, molto utile per monitorare le funzioni, e di adattatori per auto e prese europee e britanniche, ideali per chi viaggia oltre confine.

Frigorifero ad assorbimento

Se cercate un frigorifero portatile da campeggio che sia adattabile e versatile, vi consigliamo il tipo ad assorbimento. Questi frigoriferi possono essere alimentati sia dalla presa a 12v dell’auto quando si viaggia, sia da una presa a 230v se si desidera utilizzarli a casa. Possono anche essere alimentati a gas se non ci sono altre fonti di energia disponibili (come nel caso di un classico picnic in campagna o in spiaggia).

Questi mini-frigoriferi hanno in genere una profondità di 50 centimetri, una capacità di 40 litri e possono raggiungere temperature fino a -25°.

Frigorifero termoelettrico

I frigoriferi termoelettrici sono ideali per un’ampia gamma di attività all’aperto. Questi dispositivi sfruttano l’effetto Peltier di riscaldamento e raffreddamento di un materiale con due conduttori elettrici dissimili.

Il vantaggio principale di questo refrigeratore portatile è che non richiede l’aggiunta di ghiaccio per rimanere in temperatura, oltre al fatto che può svolgere una doppia funzione. Infatti, viene generalmente utilizzato per mantenere fresche le bevande e gli alimenti, ma può anche essere utilizzato per mantenere caldi i cibi.

Di solito hanno un peso ridotto e sono molto facili da trasportare a mano grazie alle maniglie o con l’aiuto di ruote per farlo scorrere comodamente sul pavimento.

Poiché questi frigoriferi termoelettrici utilizzano l’elettricità come fonte di alimentazione, possono essere ricaricati dall’adattatore dell’accendisigari dell’auto o dalla presa di corrente di casa tramite un cavo adattatore (entrambi sono inclusi nell’acquisto).

Come scegliere il miglior frigo da campeggio sul mercato?

A cosa dovete fare attenzione quando scegliete di acquistare un frigo portatile? Vediamo tutte le caratteristiche principali che dovreste tenere in considerazione per evitare brutte sorprese e rovinarvi il viaggio o il campeggio.

Isolamento

L’isolamento svolge un ruolo importante nel mantenere il cibo fresco più a lungo, soprattutto se si prevede di portarlo con sé per lunghi periodi di tempo (ad esempio, se si sta facendo un viaggio in macchina). L’isolamento aiuta anche a mantenere il ghiaccio congelato più a lungo, il che significa meno problemi quando si cerca di mantenere le cose fresche all’interno della borsa.

Dimensioni

I mini-frigoriferi portatili sono disponibili in un’ampia gamma di dimensioni, con capacità che vanno da 5 fino a 20 litri o più. Una buona mini borsa termica portatile da campeggio dovrebbe essere in grado di contenere cibo sufficiente per un paio di giorni. I modelli più piccoli sono ideali per lo zaino in spalla o per le gite di un giorno; quelli più grandi mantengono il cibo freddo per periodi più lunghi (fino a 24 ore circa).

Materiali

Esistono due tipi principali di materiali: plastica o metallo. I frigoriferi da campeggio in plastica sono più economici e leggeri, ma tendono a rompersi più facilmente di quelli in metallo. Alcuni produttori utilizzano entrambi i tipi di materiali per i loro prodotti; in questo modo possono offrire una costruzione di alta qualità e prezzi bassi allo stesso tempo (assicuratevi di controllare il tipo di materiale con cui è realizzato il prodotto prima di acquistarlo).

Qualità dei materiali

Il punto successivo è la durata. Se il frigorifero portatile si rompe durante un viaggio, può essere un’enorme seccatura farla riparare o sostituire. Cercate quindi modelli realizzati con materiali durevoli come la plastica di polietilene (che è resistente e leggera allo stesso tempo) e cerniere in acciaio inox.

Tecnologia di raffreddamento

Il fattore più importante da considerare è la tecnologia di raffreddamento. Esistono diverse opzioni e ognuna ha i suoi pro e i suoi contro.

Se cercate una soluzione economica che funzioni bene nella maggior parte delle situazioni, acquistate un refrigeratore portatile con sistema di raffreddamento evaporativo. Ciò significa che l’acqua all’interno viene utilizzata come fonte di calore per raffreddare l’aria circostante. Questo sistema ha due vantaggi principali: è molto efficiente, quindi non occupa molto spazio e dura più a lungo di altri tipi di refrigeratori; in secondo luogo, è anche molto efficace per mantenere freschi gli alimenti ed evitare che si rovinino troppo rapidamente.

Se avete bisogno di qualcosa di più potente o se i vostri viaggi si svolgono in climi caldi, potreste optare per un refrigeratore elettrico. Questi apparecchi funzionano utilizzando l’elettricità per abbassare la temperatura all’interno dei loro scomparti e mantenere i cibi freschi più a lungo del solito. Sono tendenzialmente costosi ma anche più efficienti di altri modelli presenti sul mercato, il che li rende un ottimo investimento se questo è ciò che state cercando!

Utilizzo

Quando si pianifica un viaggio in campeggio, è necessario prendere in considerazione diversi fattori, come ad esempio le attività da svolgere durante il campeggio, la destinazione e la durata del soggiorno. Queste domande sono importanti perché determinano il tipo di attrezzatura da portare con sé durante il viaggio.

La prima cosa da considerare è l’uso che farete del vostro frigorifero da campeggio. Ad esempio, se avete deciso di utilizzare il frigorifero per fare un picnic in riva al mare, non scegliete un modello che necessita di una presa di corrente. Potreste caricarlo in auto mentre vi recate in spiaggia o in campagna e poi utilizzare il modello a gas. Preferite i modelli che raggiungono 0 gradi in breve tempo rispetto a quelli che impiegano più tempo per raffreddarsi. Se state programmando una vacanza in solitaria, sarà preferibile scegliere un modello più piccolo, alimentato a gas. Infatti, il gas si può trovare nelle varie stazioni di servizio che si incontrano in viaggio e garantisce una maggiore autonomia, mentre le prese di corrente sono più difficili da trovare quando si pernotta in luoghi isolati.

Rumorosità

Un altro fattore spesso trascurato ma che può rivelarsi importante è la rumorosità del frigorifero portatile da campeggio: forse non avete considerato quanto possa essere fastidioso il ronzio di questi elettrodomestici! Per evitare di disturbare il vostro sonno e soprattutto quello degli altri, leggete sempre con attenzione tutte le caratteristiche tecniche del frigorifero ed eventualmente aiutatevi con le recensioni di altre persone che hanno già avuto esperienze in merito: un piccolo sforzo che può evitare molti fastidi e permettervi di godere della pace e del silenzio tipici del campeggio.

Ultimo aggiornamento 2022-08-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Potrebbe anche interessarti...